Subscribe
Add to Technorati Favourites
Add to del.icio.us
lunedì 4 maggio 2009
Pubblicato da Alison.

I digiuni aumentano.. E secondo me sono troppo facili da sopportare.
La bilancia mi rende leggermente soddisfatta.
Ma dopo tutti i giorni di digiuno mi chiedo perchè solo 3 chili.
Non vedo differenze nel mio corpo.. E non credo che gli altri le vedano.
Mia madre dice che sto dimagrendo tanto.. Ma credo lo faccia solo perchè mi peso 4 volte al giorno e perchè quello che ingerisco è sempre di meno.
Ha paura che io mi ammali forse?
Ma tre chili cosa vuoi che siano per me? Ne devo perdere minimo dieci ,per ora.. Poi dipenderà tutto dal risultato..

Oggi in classe sono stata così pateticamente male.
Credevo di essere quasi pronta per svenire li.. avanti a tutti.
E un mio compagno mi ha dato dell'orribile.. Anche se, l'aveva sempre ribadito fin'ora..
Ma oggi mi ha fatto un efetto peggiore.. come se avesse dovuto notare un cambiamento.. che ovviamente non ho notato nemmeno io ..
COME SE LA MIA TESTA MI DICESSE : non piacerai manco da magra.. Lo specchio non ti acetterà comunque..
Avrei voluto urlare.. dirci come ti permetti di dirmi che sono orribile farabutto?
Ma l'ho risposto dicendo : Lo so gia. non c'è n'era bisogno.. Sei sempre molto delicato.
non ricordo le sue parole precisamente ..
Ho guardato la mia amica negli occhi .. come per dire '' visto che faccio schifo a chiunque?''
Mi sono girata avanti e mi sono scese delle lacrime dagli occhi.. Forse più di due semplici lacrime.. Avrei voluto andarmene da quella scuola.. li all'istante.. per non farmi vedere mai più..
Per nascondermi.. fino a che la mia bilancia dava segnali di sotto peso.. La verità è che mi fa schifo tutto. Non solo il mio corpo.. Mi fa schifo sopratutto chi non si accorge di che male è capace di farmi con due semplici parole.
Sono fragile ? Tanto.. Si tanto da piangere anche per la frase di un ragazzino che non sa nulla della vita.. perchè di certo io ho più cervello di lui.. Ansi, il cervello no.. L' unica cosa che ho è la sensibilità.. ansi più che sensibilità è debolezza. Per il resto valgo meno di un inutile pattumiera.
Sono una pattumiera. Dentro e fuori. Mentre tornavo a casa credevo di non arrivarci.. credevo di svenire mentre atraversavo la strada da solAa.. le probabilità erano parecchie. Ma sono ancora qua.

5 commenti:

PropertyOfAna ha detto...

Non puoi abbatterti in questo modo per uno stupido commento...l'hai detto tu stessa che ne sa poco della tua vita,la gente superificiale non è neanche degna della nostra considerazione...La cosa davvero importante è che sapere di aver perso peso ti fa star bene.
Hai intrapreso un cammino che in futuro potrebbe rivelarsi difficile e pieno di ostacoli,anche a me all'inizio erano tutte rose e fiori,kili persi velocemente,nessun senso di fame,ecc...vivere con Ana non è solo questo...è sacrificio,è sentirsi sconfitte quando si è costrette ad ingerire ogni boccone,è cadere nel vortice di depressione e abbuffate di mezzanotte.
Credi in te e vai avanti,non crearti inutili problemi sulle parole di un ragazzino stupido,perchè Ana ti darà già parecchio filo da torcere...può essere la tua migliore alleata ma anche tramutarsi nella tua peggior nemica. Un abbraccio.

Veggie ha detto...

Se pensi davvero che tutto il tuo problema sia il peso, perchè non ti fai aiutare da una dietista a perderlo in maniera sana, graduale e fisiologica?
Credo però che i problemi siano ben altri... e che siano questi che dovresti soprattutto affrontare...

Alison_Invisible ha detto...

Per PropertyOfAna :
Tesoro nel tuo blog non mi ci fa più entrare.

Veggie ha detto...

Ti ho risposto sul mio blog... Un abbraccio...

amymicetta ha detto...

Ciao Alison!!
Sono Amy...dopo il tuo commento ho pensato di fare un salto sul tuo blog e dopo quello che hai scritto ho anche voluto fare un commento. Sai ti capisco davvero, io sono più di due anni che passo dalla bulimia all'anoressia...vivo in un costane sentirmi una disaddattata...brutta, grassa e stupida ma in realtà non lo sono e ci sono tantissime persone che mi apprezzano ma io faccio fatica a ricordarmene...posso dirti una cosa?? fai un salto sul mio blog sulla data 7 maggio, ho dedicato una lettera a tuttele ragazze che come me e te sono vittime d uno dei peggiori mali dei 21° secolo, i disturbi alimentari.
forza e coraggio bella che la vita è una e bellissima^^
un abbraccio